Rinnovamento nello Spirito Santo
Regione Lombardia
RNS LOMBARDIA
WWW.RNS-LOMBARDIA.IT
EMAIL: SEGRETERIA@RNS-LOMBARDIA.IT
Allora, attraverso i diversi ministeri noi non ci prepariamo a lavorare nella comunità a nome di tutti, ma piuttosto a operare perché tutti si decidano a servire Dio e i fratelli con i doni che Dio ha dato loro.

Ogni membro, infatti, merita Massima considerazione nel corpo. Mi commuove sempre la lettura del brano di san Paolo in cui l'apostolo parla della metafora del corpo, e ci ricorda questa verità «ogni membro è onorato nel corpo» (cf 1 Cor 12, 12-27)

Ogni membro, dunque, è una parte imprescindibile del corpo, senza il quale, il corpo stesso, non è ben compaginato e connesso in ogni sua giuntura» (cf Ef 4, 16).
Pagina EVENTI - MINISTERI REGIONALI
Desideriamo indicare tre aspetti fondamentali dei cammino dei Rinnovamento: la vita carismatica, la vita pastorale e la vita ministeriale.

Vita carísmatica
Vita carismatica, senza la quale non possiamo esistere nella Chiesa. Noi possiamo fare tante cose, ma la prima cosa per la quale, lo Spirito ci ha suscitati, è richiamare l'attenzione della Chiesa sulla dimensione. carismatica, mediante uomini e donne che siano disponibili a servire la Chiesa mediante una nuova esperienza dello Spirito Sante. Per questo è nato il Rinnovamento e le nostre comunità non sono luoghi appartati, luoghi separati, ma palestre di vita nuova. E questo aspetto, cioè la dimensione carismatica, l'esperienza dei carismi nell'unica prospettiva ecclesiale, dobbiamo tenerlo sempre vivo nel cuore e nella niente, come riferimento fondamentale per il nostro cammino.
Vita pastorale
Il progetto pastorale è una proposta di approfondimento dell'esperienza carismatica rivolta proprio ai nostri 'pastorali di servizio" che, in molti casi, non risultano essere adeguati a seguire i fratelli, nel discernimento, nell'accompagnamento spirituale, nella formazione alla vita comunitaria e all'esperienza dei carismi.

Vita mínisteriale
Viene, quindi, la dimensione ministeriale, cioè l'esigenza di inserire nella formazione un'attenzione specifica a quelli che sono i ministeri attraverso cui una comunità cresce. Si tratta di un'area specifica, distinta per ministeri. 1 corsi, quindi, si prefiggono lo scopo di «formare i formatori» perché, su una visione comune, possano sentirsi parte di un progetto ministeriale nazionale.
EVENTI MINISTERIALI
PAGINE DEGLI AMBITI
DI EVANGELIZZAZIONE
Fraternità sacerdotale
Bambini e Ragazzi
Famiglie
Giovani
Cultura di Pentecoste
I ministeri ci ricordano una specifica azione che alcuni fratelli compiono a vantaggio della crescita di tutti.

Tuttavia non esistono "specializzazioni" nella vita nello Spirito. Sappiamo che triplice è la nostra unzione e proprio in forza di essa dobbiamo crescere nella dignità sacerdotale, regale e profetica.


La funzione ministeriale è in vista della crescita della comunità, non tanto dei singolo, e mira a edificare la comunità stessa mediante la testimonianza di tutti.

Non si tratta di qualcuno che agisce «in nome e per conto» degli altri: è lo Spirito che «opera tutto in tutti» (1 Cor 12, 6b), anche se «a ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito» (1 Cor 12, 7).
Ecco allora l'opera dello Spirito che, come direbbe il cardinal Martini, «unifica i diversi, armonizza i distinti», fa Chiesa, corpo, comunità, rinnovamento.

I carismi distinguono, non dividono. I ministeri individuano un servizio distinto, ma non diviso dalla comunità, dal suo cammino; sono diaconie al servizio dei progetto pastorale della comunità e della Chiesa tutta.